Allievi 2001: continua la scalata

Vittoria per 4 a 1

Lunedì 12 marzo 2018

Avversari di giornata sono gli Allievi del Gruppo Sportivo Muggiano, quartiere situato all’estremità occidentale di Milano. Il Muggiano arriva a Vimodrone voglioso di migliorare il suo attuale 12° posto in classifica con 4 punti, 11 reti siglate e 13 subite. Il Real Milano dal suo canto deve continuare la scalata verso la vetta e si schiera con un classico 4-4-2 con Barbieri arretrato da trequartista a giocare sulla linea dei centrocampisti dove Candio trova un posto da titolare. In attacco dal 1’ Confetti. Arbitra il Sig. Bai Claudio della Sezione di Sesto San Giovanni. La gara si mette subito in discesa per i nostri leoni che trovano già all’8’ la rete del vantaggio con Corpino, velocissimo ad infilarsi nella retroguardia ospite e a saltare il portiere in uscita. Il Real Milano però a questo punto si spegne senza un apparente motivo ed il risultato è che i centrocampisti del Muggiano dominano nettamente su quelli di casa. Al 25’ gli ospiti colpiscono la traversa grazie ad un perentorio colpo di testa. E’ solo il preludio al pareggio che arriva al 33’ con una punizione rasoterra su cui Mileto compie un grossolano errore. Nella ripresa i cambi effettuati da Mister Barbieri sortiscono l’effetto desiderato: fuori Al Nasralla, Confetti e Candio per La Piscopia, Koci e Andreozzi. Il Real Milano avanza il proprio baricentro e si rende molto più pericoloso. Al 63’ il portiere ospite con una super-parata nega la gioia del goal a La Piscopia ma nulla può sull’incornata a centro area di Koci al 68’. Il fortino del Muggiano crolla ancora 2 minuti dopo quando Olivieri spara in porta una punizione dal limite. Ancora 2 minuti ed ecco la quarta rete di Guarnieri lasciato tutto solo in area avversaria. Finisce 4 a 1 ma con qualche sofferenza di troppo con un Muggiano che esce comunque a testa alta dall’incontro. In classifica il Real Milano agguanta al secondo posto il FC Cologno battuto al proprio domicilio dal Buccinasco in attesa di Club Milano – Rogoredo 84 rinviata per maltempo, mentre la capolista Viscontini passeggia sul fanalino di coda Frog Milano con un secco 9 a 1.